Il punto sulla A – 34^ Giornata

La Juventus fa suo il derby di Torino ed è ora lontana solo un punto dalla conferma dello scudetto. Nella corsa Champions il Milan vince rimontando due volte il Catania, mentre la Fiorentina passa 3-0 in casa della Samp. Successi pesanti per Genoa e Palermo che risucchiano nella zona calda il Torino.

Se l’incredibile serie di 7 vittorie consecutive della Juventus – con un passivo di sole 2 reti subite – ha spento tutte le attese in chiave volata per il titolo, la lotta per gli altri traguardi accende e rende vivo questo finale di campionato. Entusiasmante è il duello per un posto Champions: se il Napoli ha in cassaforte la seconda piazza (rafforzata dal secco 3-0 portato via da Pescara), per il terzo posto (che garantisce i preliminari) combattono punto su punto Milan e Fiorentina. I viola, nel pomeriggio, espugnano il campo della Samp ottenendo la terza vittoria consecutiva e mettendo pressione ai rossoneri, che nel posticipo superano il Catania grazie ai guizzi del subentrato Pazzini (prima vittoria per il Milan nel mese di aprile).

Per la piazza europea meno ambita (quel quinto posto che costringe a giocare un turno preliminare di Europa League a luglio), si profila una corsa a quattro: la Roma offre una straordinaria prova di forza contro il Siena, rifilando ai toscani quattro gol, con tanto di tripletta per Osvaldo. I giallorossi hanno ora un punto di vantaggio sull’arrembante Udinese, vittoriosa (a Trieste contro il Cagliari) per la quarta giornata consecutiva. Un punto più dietro scivola l’Inter, sconfitta a Palermo, mentre all’ottavo posto vivacchia la Lazio, autrice di un girone di ritorno da incubo (il pareggio di Parma vale ai biancocelesti solo il secondo punto nelle ultime 4 giornate).

Rischia di infiammarsi all’improvviso anche la battaglia per evitare la retrocessione. Le vittorie del Palermo sull’Inter (quinto risultato utile consecutivo per i rosanero di Sannino) e del Genoa in casa del Chievo fanno ripiombare il Siena al penultimo posto, ma soprattutto fanno crollare le convinzioni salvezza del Torino. I granata, che conservano comunque 4 lunghezze di vantaggio su chi insegue, sono sconfitti nel derby della Mole e un po’ impauriti dallo score delle ultime giornate (solo un punto in 5 gare, con 3 sconfitte interne). Momento negativo anche per la Sampdoria (3 punti nelle ultime 7), travolta a Marassi dai viola di Montella, mentre Atalanta e Bologna si spartiscono la posta, mettendo un altro mattoncino nel muro salvezza. Attesa per la prossima settimana la retrocessione matematica del Pescara: nelle 15 gare del girone di ritorno, gli abruzzesi hanno collezionato zero successi, 2 pareggi e 13 sconfitte!

La Top 11 della giornata                                                                        Classifica Serie A 34^

JUVENTUS 80
NAPOLI 69
MILAN 62
FIORENTINA 61
ROMA 55
UDINESE 54
INTER 53
LAZIO 52
CATANIA 48
CAGLIARI 42
PARMA 40
BOLOGNA 40
CHIEVO 39
ATALANTA (-2) 39
SAMPDORIA (-1) 38
TORINO (-1) 36
PALERMO 32
GENOA 32
SIENA (-6) 30
PESCARA 22
Annunci

Pubblicato il 30 aprile 2013, in 2013, Calcio con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: