Europei Tuffi – Lindberg super, Cagnotto è argento

Seconda medaglia italiana agli Europei di Tuffi di Eindhoven: nella gara del trampolino da 1 metro Tania Cagnotto è argento alle spalle della svedese Lindberg. Bronzo per la russa Bazhina. Settimo posto per Francesca Dallapé.

Dopo tre successi consecutivi (Torino 2009 e 2011, Budapest 2010) Tania Cagnotto cede la corona del titolo europeo dal trampolino da 1 metro ad una elegantissima Anna Lindberg. In realtà si tratta di una riconsegna visto che la svedese aveva vinto in questa specialità già due ori agli Europei, nel 2006 e proprio qui ad Eindhoven nel 2008.

GARA – Eppure Tania Cagnotto era partita bene, ritrovandosi al comando dopo due serie di tuffi con un bel ritornato (61.20 punti, suo miglior punteggio della finale) e un discreto doppio e mezzo avanti. Quando Anna Lindberg ha però cambiato marcia, Tania si è seduta, tradita anche dalla sua rotazione indietro (solo 52.90 punti). Sorpasso alla terza serie e costante allungo: la svedese ha incantato i non troppi spettatori del Pieter van den Hoogenband Zwemstadion, chiudendo con uno stupendo e pulitissimo uno e mezzo ritornato (tutti 9!). Titolo meritato, con punteggio da metter paura alle cinesi: Anna Lindberg si è presa il suo quinto oro europeo in carriera con 301.35 punti, quasi 20 in più di Tania (281.30, meno di quanto ottenuto nei preliminari di questa mattina). Bronzo con 275.15 punti per un’incostante Nadezda Bazhina (Russia).

NUMERI – Non è arrivato l’oro ma il palmares di Tania Cagnotto si arricchisce dell’ennesima medaglia internazionale. Solo agli Europei siamo a quota 15, con la particolarità che un argento le mancava dal 2002, quando si tuffava ancora dalla piattaforma e fu seconda a Berlino.
Primo impegno, primo podio qui ad Eindhoven, nella gara che non sarà materia olimpica. Da domani invece si sale ai 3 metri, gara individuale che diventa per forza di cose tappa di passaggio importante verso Londra.

DALLAPE’ – Ci sarà anche Francesca, attesissima compagna di Tania nel sincronizzato, domattina nelle qualificazioni del trampolino da 3 metri (ore 11). Oggi intanto ha centrato la sua prima finale europea dal metro,  facendo al pomeriggio meglio delle eliminatorie: 242 punti contro i 251.50 della finale, punteggio che le ha permesso di chiudere al settimo posto. Gara regolare per la trentina, macchiata da un brutto uno e mezzo rovesciato (sbagliato peraltro già al mattino) che le ha impedito, se non di avvicinarsi al podio, di chiudere almeno in quinta piazza.

Il sito ufficiale della manifestazione (Tutti gli eventi in streaming)

Riccardo Marchese
(per Vavel Italia)

Annunci

Pubblicato il 18 maggio 2012, in 2012, Tuffi con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: