MaxItalia!

Nel Gigante di Crans Montana, in Svizzera, Massimiliano Blardone vince la sua seconda gara stagionale. L’azzurro, al quarto podio consecutivo, precede gli austriaci Hirscher e Reichelt.
Dada Merighetti terza in SuperG a Bansko, in Bulgaria.

Dopo il successo in Alta Badia, il terzo posto di Adelboden e il secondo di Bansko, Massimiliano Blardone non si ferma più e coglie sulla “Piste Nationale” di Crans Montana, nella Svizzera francese, la sua settima vittoria della carriera in Coppa del Mondo (tutte in gigante ovviamente).

LA GARA Blardone, secondo al termine di una grande prima manche, amministra nella seconda il notevole vantaggio (+1.46) sul leader temporaneo Reichelt. Va così davanti a tutti per 82/100, si assicura il podio e si mette comodo nell’angolo del leader per assistere alla prova di Hirscher. L’austriaco fa più di un pensierino alla classifica generale, scala di una marcia e quasi si accontenta di arrivare giù senza rischiare. Secondo e tutti contenti.

CONTI In ottica Coppa del Mondo, Hirscher con questi 80 punti sale a quota 1135 e allunga sull’infortunato Kostelic (fermo a 1043) e sullo svizzero Feuz (1040). Nella coppa di specialità è sempre Hirscher a guidare con 545 punti, seguito dall’americano Ligety (413) e proprio da Blardone che sale a quota 358.

DADA Si gareggia finalmente anche a Bansko, in Bulgaria, dove le ragazze avevano visto rinviata la Discesa di ieri per le avverse condizioni meteo. Il Super G invece si disputa, e manco a dirlo lo vince Lindey Vonn, al nono successo della stagione, il quarto nella specialità. Il podio è tutto in 7/100: dietro la statunitense c’è Tina Weirather dal Liechtenstein (a + 0.05), quindi l’azzurra Daniela Merighetti, al primo podio in Super G della carriera.
Discrete anche le prove di Elena Curtoni e Johanna Schnarf, rispettivamente al 12° e 14° posto.

Il sito della Fis (Federation Internationale de Ski)

Il sito ufficiale della Coppa del Mondo di Sci

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 26 febbraio 2012, in 2012, Sci con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: