Shanghai 2011 – Scozzoli argento nei 100 rana

Seconda medaglia dal nuoto azzurro: Fabio Scozzoli è secondo nella finale dei 100 rana con il nuovo record italiano (59"42). Oro ad uno spaziale Dale Oen (58"71).

Meglio di così non si poteva fare! Fabio Scozzoli conquista una stupenda medaglia d'argento nella gara dei 100 rana, battuto solo dal norvegese Dale Oen, imprendibile a 58"71. L'azzurro ha fermato il cronometro a 59"42, nuovo primato italiano (tolti 41/100 in un colpo solo al precedente, sempre suo nuotato qui in semifinale).

GARA Partenza perfetta di Scozzoli che alla virata di metà gara (27"82) scivola in terza posizione. Il ritorno è da protagonista. Fabio rimonta e supera in progressione il sudafricano Van Der Burgh, con un brivido finale dovuto ad un arrivo eccessivamente lungo. Una pecca che nulla toglie, ma anche anzi lascia ben sperare sulle possibilità future del nuotatore forlivese. 

AZZURRI Per un campione che sorride c'è una squadra in affanno. Nelle batterie del mattino nessun italiano riesce a centrare la qualificazione in semifinale. Vanno fuori Elena Gemo (1'01"62) nei 100 dorso, Gianluca Maglia (1'48"54) e Marco Belotti (1'48"66) nei 200 stile libero, Chiara Boggiatto (1'09"50) nei 100 rana, Mirco Di Tora (54"47) nei 100 dorso e Martina Caramignoli (16'23"75) nei 1500 sl.
L'impressione è che l'Italnuoto abbia smarrito una fascia di atleti, quelli capaci di lottare, anche senza ambizioni da podio, per l'ingresso in una finale iridata. I primi tre giorni di questo Mondiale (domani non avremo atleti in gare che assegnano titoli) parlano di tre finali con due medaglie e un quarto posto. Insomma o siamo fortissimi o inesistenti.

IL RESTO Vince e si commuove sul podio come da tradizione il brasiliano Cielo Filho, oro con il tempo di 23"10 nei 50 farfalla. Al centro di un presunto scandalo doping, il primatista mondiale dei 100 sl batte gli australiani Targett e Huegill ottenendo la sua terza medaglia d'oro iridata.
Fra le ragazze è la giornata delle due sconfitte per l'australiana Coutts: prima è argento per 7 centesimi nei 100 farfalla, l'oro va alla statunitense Vollmer (56"87), poi è di nuovo sul secondo gradino del podio nei 200 misti, sconfitta per 10 centesimi dalla cinese Ye Shiwen (2'08"90).

DAY 3 Nella notte italiana tornano in acqua per le batterie i due medagliati azzurri: Federica Pellegrini nei 200 sl e Fabio Scozzoli nei 50 rana. Cercheranno invece il pass per la finale degli 800 stile Samuel Pizzetti e Federico Colbertaldo. Come detto non ci saranno purtroppo azzurri impegnati nelle 5 finali di domani.

Riccardo Marchese

Il sito ufficiale dei Mondiali di nuoto Shanghai2011

Omega Timing: risultati e tempi ufficiali

I Mondiali di nuoto 2011 su Wikipedia

Annunci

Pubblicato il 25 luglio 2011, in 2011, Nuoto, Senza categoria, Shanghai 2011 con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: