Shanghai 2011 – Pellegrini e 4×100 sl maschile in finale

Federica Pellegrini entra nella finale dei 400 stile libero con il miglior crono (4'04"76). Avanti la staffetta 4×100 maschile: terza in 3'13"61. Samuel Pizzetti fuori di un soffio nei 400 sl. Finali dalle ore 12.00.

Entrano nel vivo i Mondiali di Nuoto di Shanghai con le prime gare del nuoto in piscina. E si parte purtroppo con una delusione per i colori azzurri: Samuel Pizzetti resta fuori dalla finale dei 400 stile libero per 24/100, primo degli esclusi nonostante il secondo posto in batteria e il suo nuovo primato personale, 3'47"12. Una prestazione che lascia comunque presagire l'ottimo momento di forma del nuotatore italiano, solida speranza in ottica 800 e 1500 sl.

C'è poco altro di buono per l'Italnuoto in questa prima giornata di gare, fino all'ingresso in acqua di Federica Pellegrini. Lontanissimi dal pass in semifinale Ilaria Bianchi nei 100 farfalla (1'00"36), Marco Belotti nei 50 farfalla (24"19) e Alessia Polieri nei 400 misti (2'18"69).
Poi entra in acqua Federica e le cose cambiano: domina la sua batteria ed entra nella finale dei 400 stile libero con il miglior tempo, un 4'04"76 nuotato senza grande apporto di gambe. Dietro di lei la francese Camille Muffat (4'05"62) e la neozelandese Lauren Boyle (4'05"86). Apparse non brillantissime invece la britannica Rebecca Adlington (7.a con 4'07"38) e la statunitense Kathryn Hoff (8.a ed ultima qualificata con 4'07"93).

Non avrà vita facile Fabio Scozzoli nei 100 rana. L'azzurro si qualifica per la semifinale con il quinto tempo (1'00"14), ma sono addirittura in tre a scendere già dal mattino sotto la soglia del minuto: il norvegese Dale Oen (59"71), il neozelandese Snyders (59"94) e il giapponese Kitajima (59"96). Eliminato l'altro italiano Mattia Pesce (1'01"25).

Combatte ed entra in finale con un eccellente terzo posto la staffetta veloce maschile. Luca Dotto, Marco Orsi, Michele Santucci e Filippo Magnini chiudono in 3'13"61 (stesso tempo della Russia), meglio fanno solo la Francia (3'12"09) e gli Usa (3'13"50). Sarà durissima trovare spazio sul podio.

Appuntamento con semifinali e finali dalle ore 12.00 italiane.

Riccardo Marchese

Il sito ufficiale dei Mondiali di nuoto Shanghai2011

Omega Timing: risultati e tempi ufficiali

I Mondiali di nuoto 2011 su Wikipedia

Annunci

Pubblicato il 24 luglio 2011, in 2011, Nuoto, Shanghai 2011 con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: