L’Italia manca il poker, l’oro è di Evans

Ai Mondiali di ciclismo di Mendrisio, in Svizzera, l’australiano Cadel Evans vince la prova su strada dei professionisti. Ottavo Cunego, migliore degli azzurri.
L’Italia si consola con le ragazze: oro a Tatiana Guderzo, bronzo per Noemi Cantele (già argento a cronometro).

 

 
Per Evans è la vittoria più importante della sua carriera. (GazSport)

Il Mondiale di ciclismo 2009 su Wikipedia

Pubblicato il 28 settembre 2009, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: