Berlino 2009 – Bolt scrive la storia

Ai Mondiali di atletica di Berlino Usain Bolt vince i 100 metri con 9”58, nuovo stratosferico record del mondo. Argento per l’americano Gay, bronzo per l’altro giamaicano Powell.

Bolt sul traguardo: il crono segna il suo storico 9''58. (GazSport)

Berlino, domenica 16 agosto 2009: l’uomo si scopre più veloce. E non di poco. Usain Bolt ha vinto il suo primo oro ad un mondiale abbassando il record del mondo nei 100 metri di 11 centesimi.
Un’enormità scendere dal suo 9”69 ottenuto a Pechino con facilità disarmante, a 9”58, mettendoci finalmente impegno quasi fino alla fine. 11 centesimi in meno, un abisso, un balzo di decenni. Per rendere l’idea, dal record di Jim Hines, 9”95 all’Olimpiade di Città del Messico nel ’68, fino a quello di Bolt a Pechino, il miglioramento era stato, nel corso di 40 anni, di 26 centesimi.

Si entra in un altra dimensione, si fissa l’appuntamento per abbattere la soglia dei 9 secondi e mezzo. Discorsi che chissà quanto faranno piacere a Tyson Gay, argento con 9”71, tempo che sarebbe valso tutti gli ori di mondiali e olimpiadi fino a Pechino. Nuovo record personale, record americano, addirittura 14 centesimi meglio del suo 9”85 che portò all’oro nella precedente edizione dei mondiali, a Osaka nel 2007.
Allora come oggi il bronzo va ad Asafa Powell (9”84), l’ex recordman senza ori individuali, un atleta che soffre le finali anche se a Berlino stava riuscendo nell’impresa di restare fuori al primo turno (terzo in batteria con un rischiosissimo 10”38).
Tre protagonisti che fanno dimenticare il resto, e che al di là di meeting e golden league (diamond league dal prossimo anno) rivedremo giocarsi qualcosa di importante solo fra due anni, nel mondiale coreano di Daegu, quello che porterà dritti a Londra. Chissà allora Bolt che appuntamenti avrà preso.

Il sito ufficiale dei Mondiali di Atletica Berlino2009 (inglese e tedesco)

Il Mondiale di atletica 2009 su Wikipedia

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 17 agosto 2009, in 2009, Atletica, Berlino 2009 con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: