Via anche Ibra, all’Inter arriva Eto’o

Dopo Kakà al Real, la serie A perde un altro campione: Zlatan Ibrahimovic è del Barcellona in cambio di Eto’o più 46 milioni di euro e il prestito di Hleb.

Il Barcellona presenta Ibrahimovic. (CorSport)

Annunci

Pubblicato il 27 luglio 2009, in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. La questione non è l’affare in sè, anche vantaggioso per l’Inter vista la cifra e le contropartite, ma le cause che portano a questa situazione.
    La nostra A non gode di buona salute, nè dal punto di vista economico, nè dei risultati (la Champions parla chiaro), nè dell’appeal generale (violenza, impianti fatiscenti e “mentalità ultra’” varie). Se aggiungiamo che la Liga gode di un regime fiscale agevolato per gli stranieri ai primi cinque anni di contratto (e qui stacca la premier), ecco che il quadro si compone e il campionato spagnolo riesce a riunire in una sola estate “i fantastici 4” del calcio.

  2. utente anonimo

    fai schifo ibra perche te ne sei andato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: