Lo hanno venduto

Con perfetto tempismo post-elettorale il Milan ufficializza la cessione di Kakà al Real Madrid. Ai rossoneri dovrebbero andare 68 milioni di euro, al giocatore 9 milioni all’anno per sei stagioni.

Il comunicato ufficiale dal sito dell’ A.C. Milan

Il comunicato ufficiale dal sito del Real Madrid

Annunci

Pubblicato il 9 giugno 2009, in 2009, Calcio con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. utente anonimo

    VERGOGNAAAAAAAA……DA TIFOSO MILANISTA SONO MOLTO MOLTO AMAREGGIATO….DELUSO….ANCORA UNA VOLTA LA SOCIETà CI HA TRADITO!!!FATE SCHIFOOOOOO!!!!!!

  2. utente anonimo

    non è possibileeeee!!!!!!!!!!ho sperato fino all’ultimo ke restasse..ora kome molti altri milanisti sto piangendo..ancora nn ci credo!!!!ke delusione

  3. utente anonimo

    19 gennaio 2009:ho compiuto 18 anni e il regalo più bello ke ho ricevuto è ke KAKà RESTVA al milan..peccato però ke è durato sl poki mesi…

  4. Secondo me proprio la debolezza societaria mostrata a gennaio ha fatto da preludio a questo addio. Certo è difficile resistere ad offerte stratosferiche, ma è in quel momento che il Milan ha reso palese la possibilità di vendere Kakà. La società avrebbe dovuto dire no al City. Se vendi Kakà e non vuoi scendere di livello dovresti comprare C. Ronaldo o Messi, ma Manchester e Barça non si fanno ingolosire…
    Il calcio italiano perde così un campione vero e il Milan quella che poteva essere la sua futura bandiera.

  5. berlusca va a fare in culo

  6. utente anonimo

    Dice che se ne va per “salvare” il bilancio del milan. Presidente dove sei? Caccia fuori i soldi. E ora attenzione che potrebbero scipparci anche Pato e Pirlo.

  7. Tra l’altro Ronaldo s’è visto come andata a finire… ora, il Manchester con quei soldi qualcosa dovrà pure farci… temo che il calcio italiano (e pure la Roma, per quei 3 – 4 giocatori di livello che ha), possa divantare ‘terra di conquista’… poco male, vorrà dire che finalmente verrano valorizzati i vivai….

  8. Se l’acquisto di C. Ronaldo dovesse essere ufficializzato, e sarà così visto che ora dipende solo dalla sua volontà, il Real si troverà con due dei quattro più decisivi calciatori al mondo (gli altri secondo me Messi e Ibra) acquistati nel volgere di 10 giorni, una cosa impensabile, come folle sarà la spesa sostenuta (più di 160 milioni di € 68+94).
    Forse ‘sta volta ha davvero ragione Galliani: il calcio europeo deve arrivare ad una fiscalità unica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: