Di Luca in rosa. Chi lo ferma?

L’abruzzese veste il primato sull’Alpe di Suisi, tappa a Menchov che lo batte in volata. Bene anche Basso, Leipheimer e Sastre. Soffre Simoni, mentre crollano Cunego e Armstrong.

Danilo Di Luca, quarta maglia rosa del Giro 2009. (GazSport)

Speciale Giro d’Italia: risultati, ckassifiche e resoconti tappa per tappa.

Pubblicato il 15 Mag 2009, in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Io direi Basso, ma non mi dispiacerebbe Menchov, o altro stranieri credo che dopo Contador, per continuare a riprendere terreno al Tour, il Giro abbia bisogno di due altre due o tre vittorie estere di fila…

  2. Menchov e Leipheimer vanno decisamente più forte degli italiani a cronometro, e il problema dei “nostri” e di Sastre è proprio questo: dovranno fare la differenza in salita. Occhio anche a Rogers, ha tanti Km contro il tempo ma pagherà qualcosa in montagna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: