Umiliati!

L'Olanda ci travolge 3-0, segnano Van Nistelrooy (in netto fuorigioco), Sneijder e Van Bronkhorst. Difesa azzurra disastrosa, cambi tardivi e un Toni opaco alla base del crollo.

Finisce con il trionfo olandese. Per gli italiani solo delusione (Ansa)

Peggio di così non si poteva iniziare. E' una frase fatta che calza come non mai all'esordio italiano ad Euro2008. Diventa inutile anche cercare gli appigli di un gol in fuorigioco, il primo degli orange con Van Nistlerooy, perché nel primo tempo in campo non c'eravamo. 

L'INIZIO DELLA FINE Donadoni sceglie la sua classica Italia, davanti a Buffon schiera Panucci, Barzagli, Materazzi e Zambrotta, a centrocampo si affida al blocco del Milan (Gattuso, Pirlo, Ambrosini) con Camoranesi e Di Natale esterni in appoggio a Toni. 
I problemi vengono dalla retroguardia, Barzagli-Materazzi sono una coppia male assortita e il difensore nerazzurro non è più quello del Mondiale tedesco. Non è perfetta nemmeno la partita del nuovo capitano Buffon che sul primo gol rimette in gioco un pallone destinato a morire sul fondo e sul secondo esce non coprendo il suo palo.

CAMBI? NO, GRAZIE Al riposo si va sotto di due reti e alla ripresa è lecito attendersi l'ingresso di uno fra Del Piero e Cassano, magari al posto dell'inguardabile Camoranesi. Invece nulla, il primo cambio arriva al 55' e mette fine alla partita di Materazzi. Entra Grosso sulla sinistra, Panucci va fare il centrale e Zambrotta si sposta sulla destra. Molto meglio.
Dopo più di un'ora entra Del Piero, ma il c.t. non se la sente ancora di rischiare e sostituisce Di Natale. Solo al 75' arriva il cambio per Camoranesi, dentro Cassano. L'Italia cresce, ha numerose occasioni (Toni ne sciupa una clamorosa solo davanti a Van der Saar) ma è l'Olanda a trovare il terzo gol in contropiede con Van Bronkhorst lasciato solo nel cuore dell'area di rigore da tre azzurri. 

ROMANIA Nell'altra partita del nostro girone la Francia è bloccata sullo 0-0 dalla Romania, nostro prossimo avversario (venerdì 13, ore 18). A questo punto l'Italia deve assolutamente vincere e magari tifare per gli orange in modo tale da avere 2 risultati su 3 nella sfida finale contro i francesi. 

Speciale Euro 2008: stadi, risultati, classifiche…

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 10 giugno 2008, in Senza categoria con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 7 commenti.

  1. non ci possiamo attaccare al gol se e’ fuori gioco o no siamo i campioni del mondo e dovevamo giocare meglio.
    difesa e centrocampo completamente da rifare…ho fatto le pagelle se vuoi passa da me .ciao

  2. Che delusione!!

    Cmq Zambrotta si è svegliato solo nel secondo tempo….

    Del Piero e Grosso appena sono entrati diciamo che hanno dato una marcia in +..

    Donadoni per me ha sbagliato completamente la formazione.. Non capisco soprattutto De Rossi in panchina.

    Difesa inguardabile.

  3. Contro la Romania, Grosso, De Rossi e Del Piero dall’inizio…

  4. Io passerei al 4-4-2: Buffon; Zambrotta, Panucci, ?, Grosso; Camoranesi, De Rossi, Pirlo, Perrotta; Del Piero, Toni.

  5. a me il calcio già non piace….

  6. iL NOSTRO TRACOLLO E’ STATO DETERMINATO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DA DONADONI, CHE HA SCHIERATO UNA FORMAZIONE ASSURDA. CIAO E COMPLIMENTI PER IL BLOG

  7. Però la formazione l’avevo presa eh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: