Calciomercato, è avvio sprint

Subito valzer di attaccanti: la Fiorentina rileva Gilardino dal Milan che a sua volta riscatta Borriello dal Genoa. La Juve ufficializza Amauri, mentre la Samp fa tutto suo Cassano. 

Alberto Gilardino

Siamo ancora a maggio, eppure il calciomercato è vivo come non mai. Tanti i colpi già ufficializzati, merito soprattutto di Juventus e Fiorentina che cercano di rafforzarsi in vista del preliminare di Champions League. Fa la sua parte anche il Milan proprio perché dalla Champions è rimasto fuori.

Vediamo di ricapitolare il fatto e di pronosticare il fattibile:

QUI JUVE Il colpo tanto annunciato è diventato realtà: Amauri ha firmato un contratto quadriennale da 3,5 milioni a stagione.
Al Palermo vanno 15 milioni di euro e il cartellino del centrocampista Nocerino (valutato 7,5 milioni). Si è arrivati quindi ad un accordo indipendentemente dalla trattativa per Lanzafame, la cui comproprietà dovrebbe essere acquistata dal club di Zamparini in un secondo momento per 3 milioni di euro. 
Completato l’attacco (anche se resta da chiarire il futuro di Iaquinta e Palladino) la Juventus concentrerà ora i suoi sforzi sulla pista Xabi Alonso, centrocampista centrale del Liverpool da affiancare a Sissoko in mezzo al campo. Qualcosa andrebbe fatto anche in difesa, l’arrivo di Mellberg a parametro zero e il rientro del terzino De Ceglie non bastano per puntare in alto.

QUI FIORENTINA Rischia di essere l’affare dell’anno: Alberto Gilardino in viola per 14 milioni di euro, con un ingaggio più che dimezzato rispetto allo scorso anno. Gila percepirà 1,650,000 euro a stagione e tornerà ad essere allenato dal suo tecnico preferito, Cesare Prandelli. Con lui esplose a Parma, segnando 23 gol nel campionato 2003/04.
Perché affare dell’anno? Basta citare i numeri: Gilardino ha segnato 94 gol in serie A, più del doppio rispetto ad Amauri (41), ha soli 26 anni e nonostante ciò, a causa dell’ultima stagione andata male, viene "svenduto" a 8,5 milioni in meno rispetto all’attaccante brasiliano accasatosi alla Juve. Dando poi un’occhiata ai due ingaggi la sensazione che i Della Valle e il ds Corvino abbiano fatto l’affare cresce ancor di più.
Gilardino a parte, la Fiorentina si muove su altri fronti, cerca Domizzi del Napoli per la difesa ed è vicina a chiudere per l’esterno Vargas del Catania. 

QUI MILAN Borriello come garanzia nel caso non arrivi un nome di grido. Sembra questa la strategia del Milan che ha riscattato dal Genoa la comproprietà dell’attaccante per 7,5 milioni di euro inserendo nella trattativa anche la comproprietà del giovane Di Gennaro (20 anni, questa stagione in B al Bologna).
Per il resto i rossoneri continuano ad inseguire il sogno Ronaldinho, mentre più concreto sembra essere l’affare Zambrotta. Tra i pali probabilmente sarà data fiducia al rientrante Abbiati, con Dida e Kalac alle sue spalle. Il miglior colpo finora resta lo svincolato Flamini.

LE ALTRE Partiamo dalla Samp che ha riscattato gratis Antonio Cassano dal Real Madrid. L’operazione prevede il pagamento di 7 milioni solo in caso di vendita del giocatore il prossimo anno e di 5 milioni per i tre anni successivi. Cassano in blucerchiato guadagnerà più di 2,5 milioni a stagione. Lo stesso ingaggio è stato assicurato dal Wolfsburg al difensore del Palermo Barzagli che raggiungerà in Germania il compagno Zaccardo. Ai rosanero va un lauto assegno da 20 milioni di euro.
La squadra di Zamparini è fra le più attive, sia in uscita che in entrata. Sembra ormai definito anche il passaggio di Leandro Rinaudo al Napoli per 5,5 milioni di euro.
Ricapitolando Palermo saluta Amauri, Barzagli, Zaccardo e Rinaudo, incassa 40 milioni di euro in totale e ricomincia con Nocerino, Raggi, Liverani e l’attaccante De Melo. Una piccola rivoluzione.

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 30 maggio 2008, in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ciao sono Jvan Sica,

    è da un po’ che ti seguo ed essendo un grande appassionato di sport mi interesso molto alle cose che scrivi.

    Ho aperto da poco un mio blog sulla storia dello sport (www.sportvintage.blogspot.com), dove voglio parlare di quelle emozioni che abbiamo provato davanti alle immagini di sport che ci hanno accompagnato nella nostra vita.

    A me farebbe molto piacere scambiare il link con te per poterti seguire con maggiore costanza e per parlarci un po’ delle cose che ci piacciono.

    Spero di riscriverti presto e di scambiare il link con te.

    Continuerò a seguirti con attenzione.

    Ciao.

  2. Ciao, visto che domani non sarò in casa e quindi non sarò al pc, non posso non augurare a tutti i bloger amici, buon fine settimana. Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: