Tripudio Ferrari: Raikkonen Campione del Mondo

In pochi ci credevano prima della gara, in molti ancora non ci credono ora. Eppure Kimi Raikkonen ha vinto il Mondiale di Formula, partendo da una situazione che solo due gare fa pareva disperata. Erano 17 i punti da recuperare all'esordiente Hamilton, erano diventati 7 dopo il G.p. della Cina, punto cruciale della stagione.
In Brasile le cose erano sembrate mettersi bene per l'inglese della McLaren, pole di Massa ma secondo posto per lui con i rivali per il titolo Raikkonnen e Alonso in seconda fila. La partenza però faceva perdere tutte le certezze, le Ferrari prendevano il comando e Hamilton finiva lungo nel tentativo di rimontare sul compagno di squadra che lo aveva a sua volta sorpassato. Ma il peggio doveva ancora arrivare: problemi elettronici (o al cambio?) lo facevano scivolare in fondo al gruppo, è a quel punto che il mondiale prendeva la via di Maranello.
Hamilton lentamente risaliva, mentre Raikkonen dopo il secondo pit stop prendeva il comando della gara.
Gli unici brividi nel finale li offrivano Rosberg e Kubica che battagliavano ferocemente per la quarta piazza quando Hamilton era settimo, solo un loro contatto avrebbe salvato l'inglese. Invece nulla, finisce in gloria per la Ferrari che dopo il titolo costruttori "a tavolino" si prende anche il titolo piloti con il finlandese Raikkonen.
Una rimonta che non potrà essere dimenticata, una vittoria sofferta, insperata e proprio per questo ancora più bella. 

CLASSIFICA PILOTI                               

Kimi Raikkonen 110
Lewis Hamilton 109
Fernando Alonso 109
Felipe Massa 94
Nick Heidfeld 61
Robert Kubica 39

CLASSIFICA COSTRUTTORI
 

Ferrari 204
Sauber BMW 101
Renault 51
Williams 32
Red Bu        ll 24
Toyota 13

 

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 21 ottobre 2007, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Tre precisazioni:
    1) Hamilton ha ammesso di aver sbagliato premendo il pulsante procedura partenza, quindi nessun problema al cambio o all’elettronica.
    2) Il titolo costruttori “a tavolino” sarebbe comunque andato alla rossa per 1 punto considerando alla McLaren la sola penalità del G.P. d’Ungheria (15 punti).
    3) Ma che bello!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: