L’Italia vince ma la Scozia non frena

La punizione dell'1-0 calciata da Pirlo. Ansa

Puntavamo forte sull’Ucraina di Sheva affinché riuscisse a fermare la marcia della Scozia, invece nulla.
La nostra vittoria sulla Georgia (2-0 gol di Pirlo e Grosso) rischia così di passare in secondo piano, visto che per finire davanti agli scozzesi, a meno di una prestazione miracolosa della stessa Georgia contro di loro, dovremo vincere a Glasgow.
In realtà un regalo assai gradito gli ucraini potrebbero farcelo ancora, o magari anche la Lituania: fermare la Francia. I transalpini, vittoriosi con goleada (0-6) nelle isole Far Oer, sanno di essere matematicamente qualificati vincendo le prossime due gare, (una certezza che abbiamo anche noi e la Scozia) ma sanno anche di rischiare clamorosamente se non ottengono i 6 punti. La differenza però è che Henry e compagni se la vedranno con due squadre ormai tagliate fuori dalla qualificazione (appunto Lituania e Ucraina), mentre noi ci giocheremo tutto in uno scontro diretto, per giunta in trasferta.

GLI ALTRI GIRONI Si cominciano a delineare le gerarchie negli altri raggruppamenti e c’è la prima squadra qualificata che va ad aggiungersi alle padrone di casa Austria e Svizzera. Si tratta della Germania che con il pareggio a reti bianche ottenuto in Irlanda diventa irraggiungibile per le terze. Nello stesso gruppo (il D) pass vicinissimo anche per la Rep.Ceca, a cui basterà un punto in tre partite.
Nel girone A quasi eliminata la Serbia che non va oltre lo 0-0 in Armenia, favorite d’obbligo sono Portogallo e Polonia. Nel gruppo C la Grecia è vicina alla festa, visto che ospiterà Malta in Novembre, e contemporaneamente sarà decisiva per la seconda piazza Norvegia-Turchia. 
Qualificazione ormai raggiunta per la Croazia nel girone E, mentre l’Inghilterra dovrà difendersi nell’insidiosa trasferta russa. Appare chiuso il raggruppamento F con le ultime vittorie di Svezia e Spagna, anche la Romania (gruppo G) ha ipotecato il passaggio alla fase finale battendo l’Olanda che resta a +2 sulla Bulgaria.

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 14 ottobre 2007, in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: