Fantastico Bettini, bis mondiale

L'esultanza del due volte campione del mondo Paolo Bettini. ReutersDopo Salisburgo ecco Stoccarda. Paolo Bettini si conferma in Germania campione del Mondo della prova su strada. Una doppietta consecutiva che mancava dal biennio 1991-’92 quando fu un altro azzurro, Gianni Bugno, a vincere proprio a Stoccarda e poi a Benidorm in Spagna. 
Il "grillo"  ha preceduto in uno sprint ristretto il russo Kolobnev e il tedesco Schumacher dimostrandosi ancora una volta fortissimo nella gara più importante della stagione.

Una vittoria ottenuta contro tutti, soprattutto contro chi aveva cercato di buttare del fango sulla carriera del livornese. Una carriera inimitabile e forse proprio per questo soggetta a facile accuse. Una carriera senza macchie. Perchè se così non fosse io di ciclismo non ne vorrò più sentire parlare. 

Riccardo Marchese

Pubblicato il 30 settembre 2007, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: