Alla festa di Contador vince Bennati

Contador sale sul podio. Ap

Il Tour più controverso degli ultimi anni, il più discusso dal 1998 in poi, si è "trascinato" faticosamente fino a Parigi.
La decisiva cronometro Cognac-Angoulême non ha cambiato le carte in tavola, Alberto Contador è rimasto in maglia gialla resistendo alle ottime prove contro il tempo di Cadel Evans e Levi Leipheimer, con lui sul podio di Parigi rispettivamente al secondo e terzo posto. 

IL VINCITORE Alberto Contador Velasco, spagnolo, compirà 25 anni a dicembre ha esordito fra i professionisti nel 2003 e attualmente corre per la Discovery Channel. In questa stagione si era già aggiudicato due corse a tappe, la Parigi-Nizza e la Vuelta Castilla.
La sua stupenda vittoria al Tour convive con una superficiale e non meglio precisata implicazione nell’Operaciòn Puerto, la stessa che bloccò un anno fa Ivan Basso. Contador all’epoca dei fatti correva con la Liberty Seguros, la squadra di Manolo Sainz, la più coinvolta nelle indagini. Contador si è sempre dichiarato innocente, rendendosi disponibile ad effettuare il test del dna.

BENNATI BIS Sul traguardo degli Champs-Élysées, nella volata più prestigiosa del Tour, si impone ancora Daniele Bennati. Il ventisettenne della Lampre ottiene il secondo successo personale in questa edizione della Grande Boucle, a pochi giorni di distanza dalla vittoria a Castelsarrasin.
Per l’Italia arriva dunque la terza vittoria di tappa, due con Bennati, una con Pozzato.

Riccardo Marchese

Annunci

Pubblicato il 29 luglio 2007, in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. Mi sembra di rivedere Ivan Gotti in rosa al Giro d’Italia 1999… Non ha certo vinto il più forte, diciamo pure che ha vinto il più forte dei rimanenti.
    Ennesimo Tour d’archiviare.

  2. ciao! ovunque con il diavolo in corpo

  3. Nonostante sia finito il Tour continua a far parlare di se, male. Anche Iban Mayo è risultato positivo (Epo), il quarto caso accertato, più Rasmussen, più i sospetti su Contador…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: