C’è solo Stoner, trionfo a Laguna Seca

Casey Stoner sulla Ducati Desmosedici è in testa. Ap

La moto sarà pure la più veloce sul dritto, le gomme Bridgestone le migliori su taluni asfalti, ma il pilota ci sta mettendo del suo. Il pilota è Casey Stoner, autentico dominatore del G.P degli Stati Uniti e sempre più leader della classifica mondiale. Sesto successo e tabù pole position sfatato, dopo 12 gare torna al successo chi parte in testa.
Nel frattempo Rossi arranca. Cade al Sachsenring, finisce quarto a Laguna Seca se la prende con le gomme Michelin e vede aumentare il proprio svantaggio a 44 punti.

PODIO E MERCATO Stranamente sul difficile tracciato americano soffrono i piloti di casa, qui storicamente favoriti. Nelle ultime due edizioni aveva vinto Hayden, quest’anno è doppietta australiana, con il secondo posto di Vermeulen sulla Suzuki. 
Sul podio sale anche Marco Melandri che ufficializza il suo passaggio alla Ducati per la prossima stagione. Non è escluso che possa restare anche Capirossi, con quindi una terza moto ufficiale.
Dalla 250 pronti alla promozione Lorenzo, De Angelis e Dovizioso, inevitabilmente qualcuno dovrà andare in pensione.

Riccardo Marchese

Pubblicato il 23 luglio 2007, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. uff..ma io tifo Rossi!forza Valentino!!!
    ciao ciao!
    Vale!

  2. uff..ma io tifo Rossi!forza Valentino!!!
    ciao ciao!
    Vale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: