Alonso re d’Europa, Massa secondo

Alonso affianca Massa e lo supera. Reuters

Un G.p. come non si vedeva da tempo quello d’Europa andato in scena al Nurburgring in Germania.
La pioggia mischia le carte, tanto che al comando va l’esordiente tedesco Markus Winkelhock su Spyker, l’unico a partire con gomme da bagnato. Ma l’acqua è troppa (i fuoripista anche) e la direzione gara decide per la sospensione.
Quando si riparte Massa prende la testa della corsa, dietro di lui Alonso e Raikkonen. Hamilton è nelle retrovie, uscito nella prima fase e rimesso in corsa da una gru, il pilota britannico finirà fuori dal podio e fuori dalla zona punti per la prima volta da quando corre in Formula1.

Per la Ferrari tutto sembra volgere al meglio: Massa guadagna terreno, Raikkonen recupera, ma la gara è ancora lontana dalla conclusione e la sfortuna che da tempo si abbatte sul finlandese della rossa è in agguato. Un problema idraulico lo blocca nel corso del 36° giro e una nuova svolta è alle porte. Torna la pioggia.

L’epilogo è amaro: Massa ha la vittoria in pugno ma è costretto, come tutti gli altri, a ritornare ai box per montare le gomme intermedie. Al ritorno in pista Alonso recupera e dimostrando le sue capacità sul bagnato sorpassa il brasiliano.
Terzo posto per Webber con la Red Bull, mentre Hamilton chiude nono.

Riccardo Marchese   

Annunci

Pubblicato il 22 luglio 2007, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: