L’Italia si ripete

Marco Belinelli: la sua stella inizia a brillare sul Sol Levante. reuters

Dopo la brillante prestazione offerta contro la Cina, l’Italbasket ha vinto la seconda gara dei mondiali, in corso di svolgimento in Giappone, contro la Slovenia, avversario di ben altro spessore.
Dopo essere stati sotto anche di 14 punti, con un passivo di 7-0 iniziale, gli azzurri hanno reagito già nel secondo quarto, strabiliando poi nel terzo, 23-13 di parziale. Gli ultimi dieci minuti sono un alternarsi di emozioni: scappiamo a +6 ma due palle giocate male con conseguenti triple avversarie ci riportano in parità, quindi siamo noi ad andare sotto di 6 punti ma abili a non arrenderci grazie anche allo strepitoso rush finale di Soragna, 9 punti per lui, tutti negli ultimi minuti, che ci consentono il definitivo controsorpasso. Risultato finale 80-76.
Se la vittoria sui cinesi era arrivata grazie a Basile, poco utilizzato oggi per farlo recuperare al meglio, questa sugli sloveni ha mostrato al mondo Marco Belinelli, venti anni, guardia della Climamio Bologna, autore di 26 punti con tre triple ed una percentuale impressionante dalla lunetta.
Citazione d’obbligo anche per Denis Marconato, semplicemente perfetto sui rimbalzi difensivi e vicino alla doppia cifra nei punti realizzati, 9 con una tripla che per un centro è sempre da sottolineare.

L’Italia dopo due giornate guida a punteggio pieno il proprio girone in coabitazione con gli USA, strafavoriti per la vittoria finale. Prossimo impegno contro il Senegal, sulla carta l’avversario più debole da affrontare.
Riccardo Marchese
 

Pubblicato il 21 agosto 2006, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Grazie della visita 🙂 Vedo che anche tu 6 1 studente di Sci.de.com! Bello il tuo blog, tornerò a visitarlo. Ad ogni tripla di Garri ricordati che il merito é di noi biellesi che lo abbiamo rigenerato dopo il 1° anno romano! 😉 Ciauuu

  2. Grazie per la visita…Gran bel blog il tuo,credo proprio che diventerò un frequentatore abituale del tuo angolo 🙂 E poi anche tu studi Scienze della Comunicazione…

    Comunque questa Nazionale per ora sta ripagando la fiducia che avevo in essa ed ero ben felice che non era partita con i favori del pronostico,è stato un bene che abbiano lavorato sino ad ora senza particolari pressioni…I risultati mi sembrano più che buoni e sono stato contentissimo di non essermi perso nemmeno un attimo della splendida vittoria sulla Slovenia

  3. utente anonimo

    oggi mordente e mancinelli sono stati strepitosi.
    ma soragna è il nostro leader, l’ultimo canestro è stato veramente impossibile.

  4. e domani contro il dream team!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: