Nuoto: Due giorni pieni d’oro

E' fatta! Primo posto e record europeo. Spazio alla festa azzurra. Reuters

Quattro medaglie di cui tre d’oro. Il bottino azzurro ai campionati europei cresce così:
MAGNINI si è confermato il “re” dei 100 sl con un tempo non eccezionale che ha fatto restare in ansia fino al tocco. Il duello con Van den Hoogenband, terzo, non c’è mai stato. L’argento allo svedese Nystrand, di gran lunga l’avversario più temibile.
TERRIN è la sorpresa, l’oro che non ti aspetti. Primo ex aequo con il primatista del mondo Lisogor nella gara più corta della rana. Sfrutta benissimo la partenza e resta davanti facendoci soffrire all’arrivo, piuttosto lungo. Realizza il nuovo record italiano in 27”48.
STAFFETTA la nostra forza almeno al maschile. Dopo la vittoria in quella veloce arriva il successo anche nella 4×200 con il nuovo record europeo, il precedente era già nostro. Dal punto di vista tecnico uno dei migliori risultati di questo europeo per la spedizione italiana, con tutti i quattro azzurri che hanno nuotato sotto l’1’48”. Argento ai britannici, i soli in grado di restarci in scia e bronzo per una sorprendente Grecia.
Brembilla non al meglio della condizione aveva nuotato nelle eliminatorie, Rosolino, Berbotto, Cassio e Magnini, la squadra schierata in finale, con il campione del mondo dei 100 sl al suo terzo oro in questi campionati, più il bronzo nei 200.
TUFFI sempre e solo di bronzo. Nell’europeo delle difficoltà per la Cagnotto, quarta dal trampolino, dove fu medaglia mondiale a Montreal, non riusciamo a salire oltre la terza piazza.
Il quarto bronzo lo conquistano dalla piattaforma i due azzurri del sincronizzato Benedetti e Dell’Uomo, capaci di mettere dietro la coppia ucraina campione in carica, realizzando tre tuffi finali da sogno con parziali sempre sopra gli ottanta punti. L’oro va ai russi , già campioni del mondo lo scorso anno, l’argento ai tedeschi.
Riccardo Marchese
Annunci

Pubblicato il 6 agosto 2006, in 2006, Budapest 2006, Nuoto con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: